//CORSO BIENNALE DI PERFEZIONAMENTO IN “Didattica per competenze e modelli di valutazione formativa. Progettazione, metodi e strumenti” – Prima Edizione a.a. 2017 – 2018
­
  • mondoscuola_adrformazione

CORSO BIENNALE DI PERFEZIONAMENTO IN “Didattica per competenze e modelli di valutazione formativa. Progettazione, metodi e strumenti” – Prima Edizione a.a. 2017 – 2018

€ 716.00 (iva esclusa)

Le tematiche

  • Legislazione scolastica nazionale ed europea
  • Programmare per competenze
  • Costruzione delle UDA
  • I processi valutativi
  • Valutare nella scuola di primo e secondo grado
  • La valutazione interna ed esterna della scuola
  • Competenze digitali e competenze linguistiche
  • L’ alternanza Scuola-Lavoro
  • Elementi di sviluppo delle competenze e di valutazione per alunni BES
  • Strumenti Statistici di supporto alla Valutazione
  • Controllo statistico e valutazione della qualità dei servizi

Modalità di erogazione della didattica

Il Corso è erogato in modalità e-learning. Utilizzando le credenziali di accesso alla piattaforma telematica, il corsista potrà ritrovare, a sua disposizione, tutti gli strumenti didattici elaborati:

Parte Generale

  • Videolezioni
  • Documenti cartacei appositamente preparati
  • Slide
  • Bibliografie;
  • Sitografia (link di riferimento consigliati dal docente per l’approfondimento)

Parte Specifica

  • Documenti cartacei appositamente preparati
  • Slide
  • Bibliografie
  • Sitografia (link di riferimento consigliati dal docente per l’approfondimento)

Destinatari

Il Corso biennale di perfezionamento è destinato a docenti ed aspiranti docenti delle scuole di ogni ordine e grado, professionisti e operatori del settore scolastico, educativo, della formazione, che intendano aggiornare il proprio profilo professionale.

 Requisiti di accesso

Per l’iscrizione al Corso è richiesto il possesso di uno dei seguenti titoli:

  • Diploma di laurea quadriennale (vecchio ordinamento);
  • Diploma di laurea triennale e/o laurea specialistica/magistrale secondo il DM 509/99 e successivo;
  • Titolo equipollente conseguito presso università straniere.

Sono inoltre, ammessi coloro in possesso del diploma delle Accademie delle Belle Arti, dei Conservatori e dell’ISEF. I titoli di ammissione devono essere posseduti alla data di scadenza del termine utile per la presentazione delle domande di ammissione. I corsisti sono ammessi con riserva previo accertamento dei requisiti previsti dal bando. Esami Gli iscritti, a conclusione di ogni annualità, dovranno sostenere una prova su ciascun modulo didattico previsto del bando e inoltre a conclusione del 2° anno dovranno presentare e discutere una tesi, redatta secondo le modalità indicate dai coordinatori. Le prove saranno curate da apposita commissione presieduta da un docente Unitelma Sapienza.

Tasse di iscrizione

La quota di iscrizione è pari ad € 700,00 (Euro Settecento/00) + € 16,00 imposta di bollo.

Descrizione prodotto

Adr Pro Gest Italia srl centro convenzionato IRSAF propone , con  L’Università degli Studi di Roma Unitelma Sapienza e l’Istituto di Ricerca Scientifica e di Alta Formazione (IRSAF) , per l’anno accademico 2017-2018 il Corso Biennale di Perfezionamento in “DIDATTICA PER COMPETENZE E MODELLI DI VALUTAZIONE FORMATIVA. PROGETTAZIONE, METODI E STRUMENTI” di durata pari a 3000 ore di impegno complessivo con relativa acquisizione di 120 CFU (Crediti Formativi Universitari). A coloro che avranno superato la prova finale sarà rilasciato il Diploma Corso Biennale di Perfezionamento in “”DIDATTICA PER COMPETENZE E MODELLI DI VALUTAZIONE FORMATIVA. PROGETTAZIONE, METODI E STRUMENTI”.

Finalità e contenuti generali

Il Corso è finalizzato ad approfondire le teorie e le strategie innovative per la progettazione della didattica delle competenze e i sistemi di valutazione in ambito scolastico, identificandone la struttura teorica e definendone gli elementi costitutivi. Saranno approfondite le tematiche relative alle abilità specifiche e trasversali, individuando gli strumenti efficaci per delineare le modalità con cui ogni disciplina favorisce nell’allievo l’acquisizione di competenze specifiche. Il corso permette, altresì di sviluppare conoscenze teoriche e competenze applicative per la conduzione e valutazione dei processi formativi, indicando anche I diversi metodi, mezzi e tecniche di verifica e valutazione, sulla base dei recenti sviluppi della ricerca docimologica e pedagogica. La riforma del sistema nazionale di istruzione e formazione (Legge 13/07/2015, n. 107), innova il sistema scolastico sia sul piano organizzativo generale, sia sul piano delle proposte formative che inevitabilmente emergono da una peculiare lettura dei bisogni di sviluppo socio-economico del Paese recependo anche le sollecitazioni europee sulla necessità dello sviluppo, fin dalla scuola dell’infanzia, delle competenze negli alunni. È evidente, quindi, che una rinnovata attenzione alle metodologie didattiche si coniuga anche ad un attento ripensamento delle modalità di verifica e di valutazione degli apprendimenti. Modalità che stanno diventando via via sempre più complesse e diversificate sia negli strumenti che nei modelli interpretativi. Il presente Perfezionamento, quindi, vuole fornire a Dirigenti, Docenti e personale educativo, un’attenta analisi dei punti salienti delle tematiche citate al fine di poter efficacemente aggiornarsi ed orientarsi nella pratica pedagogica quotidiana sostanziando progettualità didattiche congruenti.

Informazioni aggiuntive

Corsi in presenza